giovedì 22 febbraio 2007

Perula e il 414

Buongiorno lei è uno degli schiavi del signor Perula?
ecco.
che il signor Perula lo vedo che è lì, ma è sempre uguale da 20 anni, sempre che firma lo stesso foglio, ormai lo han capito tutti che è finito tipo quel film, Nirvana si chiamava, quel film di Salvatores.
il signor Perula è in loop da 20 anni a firmare. Rate, prestiti, permute, affitti, rate, prestiti, permute, affitti, rate, prestiti, permute, affitti.
oppure il Signor Perula è un ologramma, oppure qualche altra diavoleria.
Perula non esiste, come Bin Laden.
è anche cattivo uguale, nell'immaginario collettivo. che fin che son dentro il negozio tutti gentili con Perula grazie qui grazie là, anche i francesi, tutti a dargli la mano.
poi passi in magazzino e senti solo Putèn Putèn, patapim patapam!
poi la cosa strana del signor Perula è il nome.
che di cognome fa Perula e uno già dice vabè, non è molto elegante, speriamo nel nome.
invece di nome lo han chiamato Parco.
dico, ma è il nome da dare a un bambino, Parco?? con la pi? Parco Perula?
vabè, da dove eravamo partiti...
Buongiorno gli dico, lei è uno degli schiavi del signor Perula?
vorrei un reggimicrofono per AKG 414, il ragno per intenderci.
c'è questo qua cinese, 18euro.
lo conosco questo qua cinese da 18 euro, devi essere in due per metterci dentro il microfono, uno apre la pinza, l'altro ci ficca dentro il microfono. ma si puà fare 'sta vita? no, non si può fare 'stra vita.
ecco allora gli dico, una cosa un po' più bella?
Quella che vedi laggiù nella vetrina dei Neumann. quello originale per i condensatori e valvolari Neumann.
ma costa un occhio della testa.
quanto costa, gli faccio, che son mica un dilettante.
250 euro mi fa.
mi sta dicendo, gli vado dicendo, che ha un aggeggio da 18 euro e uno da 250? in mezzo nulla?
in mezzo nulla.
ma scusi signor schiavo, e quello della AKG? a beh mi fa lui, Quello lo fanno.
e non lo avete?
No.
ma come cazzo è possibile, posso parlare col signor Perula?
..a già sta firmando delle carte...

vabbè, passiamo ad altro.
vede questo antipop?
ho fatto una Pi enorme, l'ho bucato, è della Proel, mi dà solo il cerchio di ricambio?
non esiste il cerchio di ricambio.
e quindi?
e quindi smontalo, ci metti una calza.
senta signor schiavo, gli dico, io son 10 anni che mi faccio gli antipop con le calze della mia fidanzata, ora ne faccio 31 sabato, volevo un cristo di anitpop, mi sarò mica imborghesito?
eh, un po' si mi fa lo schiavo, Lei si è un po' imborghesito.
senta gli dico, lasciamo stare Proel, non ha qualcosa di migliore che non si rompe se uno canta la PaPPA col PoPoPoPoPoPoPomodoro?
si mi fa lui, guarda laggiù nella vetrina dei Neumann c'è quello...
NO NO NO NO grazie lo interrompo, va bene così.

ecco perchè era 10 anni che non andavo da Perula.

3 commenti:

fedenoise ha detto...

sono le caccole di prugne sott'aceto che fanno sto effetto o qualche altra sostanza??? mi interessa davvero!
p.s. pensa che mi sono pure registrato per postare i post in sto post-o!

Una che spera ha detto...

Vedremo mai la fine di quest'odissea in un bel live?

cosi' vediamo finalmente sto Ak... e non so come altro si chiama!

Morgana Sup ha detto...

Ciao Ru, oggi è il 24 febbraio. Mi sembra di aver sognato che questa data è l'anniversario della tua nascita. Se ricordo bene: Happy birthday to Ru!