lunedì 1 gennaio 2007

Spanish castle Capodanno


c'è una tradizione, qui a Barcellona.
a pochi minuti dal nuovo anno, il barcellonese medio accende la televisione.
il rincoglionito di turno con annessa figa fa il conto alla rovescia da qualche piazza famosa per i telespettatori.
a mezzanotte esatta, quando la bolgia pecora proietta i buoni propositi nei dodici mesi a venire, la telecamera molla il rincoglionito per inquadrare un campanile.
che prima fa tutta una musichetta che sarebbero i quarti d'ora delle ventitrè, ovvero le undici e quattro quarti.
e poi conta le ore, cioè dodici.
e la tradizione è che a ogni rintocco, il barcellonese incollato alla tivù si mangia un chicco d'uva.
il padrone di casa barcellonese prima ha preparato una scodellina per ogni commensale barcellonese con dodici chicchi d'uva.
uva barcellonese.
dodici come i rintocchi del rincocampanile.
dodici come le ore, dodici ore come dodici chicchi d'uva.
dodici rintocchi, dodici chicchi d'uva ingoiati, non so se mi sono capito.
e quindi niente, il nostro padrone di casa ha rubato l'uva nel ristorante in cui lavora e abbiamo ingollato l'uva, punto e basta.
un rintocco di campana, un acino d'uva, Lui mancia, invermieri, lui mancia!

gli appassionati della signora in giallo possono ammirare questo capolavoro di tipo Spycam Voyeur:
appena inizia il filmato, quel cretino a sinistra che si sporge è Ru Catania.
cosa fa?
Ruba un acino d'uva dalla scodella di un commensale.
si insomma trucca la gara.

il baro augura alla WAH un anno felice.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

BUON ANNO RU.
NOISE-

MorganaSuppo ha detto...

Ciao Ru, benvenuto nel mondo dei bloggers ;-)
Buon 2007!

Anonimo ha detto...

Non siamo a Barcellona e la cosa è piu' visibile a noi poveri sopravvissuti dal cenone natalizio...che cosA?
Quei sciacalli nanetti travestiti da babbi natali che si arrampicano sui nostri sfigati balconi!
Perche' vi pare siano proporzionati? makke'!
Sono ovunque..da soli o in coppia...sull'altalena o su di una scaletta,sono pagati per fare cosa? Simulano di rubarci i nostri centri tavola natalizi? I nostri chicchi d'uva? (no quello sei solo tu,Ru ).
Magari si strozzassero sulle loro scalette intermittenti,anzi mi accontenterei solo che rimanessero fulminati dalle loro stesse lucette...
La befana ha tentato piu' volte di far la soffiata,ha telefonato a Babbo natale,l'originale,quello con tute le proporzioni in regola,ma niente...era completamente sbronzo di latte e biscotti dopo la nottata a consegnar le X-Box...si ma non in tutte le case...in Africa non le ha mica consegnate,li niente,li fa star a dieta! Per fortuna io abito in una graziosa casetta con tante finestrelle...dove potrei appendere tanti babbi-miniaturizzati e dove potrei ricevere l'X-Box...ed invece mi tengo fuori da tutti,vi AUGURO una bella sbronza di latte e di non indossare mai un vestito rosso ne all'ultimo dell'anno ne' mai,tantomeno le mutande.
Rimanete con la vostra dignità e siate Originali!
That's New Year!

Dona

Anonimo ha detto...

ho visto gente che non crede nelle tradizioni ingoiare chicchi d' uva;uno dopo l' altro, che quasi ti viene una gastrite perforante...
il resto della settimana serve a smaltire la buccia degli acini, se non hai avuto la geniale idea..o il tempo, di toglierla prima. e allora vai! digerisci anche i semini ..se ci riesci!meno due..meno uno..zero. tutti i propositi e le speranze per il nuovo anno, vengono masticate con gli acini, si impastano con la saliva e vengono madati in circolo con un vinello dolce. e , poi, si sa bene dove finiscono..sempre lì..in quel posto, voglio dire..
che bello-che bello! ero presente al rituale, ho visto il baro allungare la mano ma non ho capito subito.la signora in giallo porta un pò sfiga..quando arriva crepa qualcuno. ma non le sparano mai? perché? ma torniamo ai chicchi. questi catalani rischiano la vita ogni anno, nel tentativo di attirare la buona sorte.ti sembra possibile? e fare qualcosa di più tranquillo ? w i monologhi. e i Bari ma anche un pò i baresi.

assenze ha detto...

ho deciso di creare un blog...ma non riesco ad inserire le mie foto e non capisco se sono io ad avere dei problemi o la tecnologia.
ho scelto quello con sfondo nero e ci scrivo in bianco..non per dare sui nervi ma perchè vedo meglio così..comunque non è che il fucsia non faccia flippare gli occhi. ad ogni modo...erika-assenze.blogspot.com

Anonimo ha detto...

BLOG-Tabu’!

Caro Ru,
lo sai che mi cadi nei Tabu’?

Rima a parte,per fortuna che non sei francese! Dalla grazia con cui hai ingurgitato i chicchi non si direbbe,pero’ dallo style con cui t’agghindi un po’ forse lo sei….mah,rimarra’ un Giocondo mistero…
La notiSSiola è semplice ma conturbante…da pochi giorni infatti se sei francese e hai a che fare con il ‘pubblico’ è stata bandita una parola.
Ora a parte il fatto che sfido chiunque ad esonerarsi dall’avere a che fare col pubblico…basta ke tu lavori come commesso o peggio ancora suoni in una band roKKenrolla (ogni esempio a frutti o persone è puramente casuale…),la parola bandita ti permette di rimanere allineato con la Siura Tecnologia,che sappiamo è sempre moOolto avanti.
La scusa ufficiale è il preservare la madre lingua,quindi dall’inizio di questo 2007,si consiglia alla popolazione un adeguato linguaggio…tutti,ma proprio tutti compresi la Letizia Casta non possono pronunciare la parola:

BLOG

Per ovviare a questo disagio,si concede il permesso di pronunciare – BLOCK NOTES.

Ora,francesi e non, siete pregati di non lasciar testimonianza nei documenti ufficiali di questa tenebrosa parola…(anke i quaderni dei bimbetti delle elementari sono ritenuti ufficiali…)

Personalmente iio e la madre lingua non siamo mai andate d’accordo perche’ di mamma c’e’ ne’ una sola …quindi la madre lingua non è la mia mamma ma un’impostora!

Pero’ vi invito a dire la vostra in questo…..BLOCK NOTES!


Tribal-Janet

Anonimo ha detto...

non ho capito molto bene l'ultimo commento ma forse é un mio problema.ad ogni modo, sono parecchio incazzato con un francese.
é assurdo: li amo o li odio.
non c'é via di mezzo. l'ultimo che ho incontrato é un gran figlio.
tabù anche per lui.ma chi ha scritto il commento precedente?non é ermetico ma di più...eri presente se hai visto Ru ingurgitare i chicchi..allora chi sei?non é importante..alla fine...era così per dare sui nervi ai francesi.W casko!

Anonimo ha detto...

Mio caro anonimo...ed io sarei ermetica in quale punto per la precisione? oddio,sono daccordo se paragonata ad un vasetto quattro-stagioni...
Logico che se qui si scrive il tema poi l'ospite di casa (di Blog...anzi del BlockNotes) ha tutto il mio appoggio se s'incavola e comincia a sparare acini d'uva a raffica....
Ad ogni modo sarò lieta di spiegare quale punto rimane ermetico....
Non posso dirti chi ha scritto il pist,perke' ancora sono alla ricerca del mio nome...o meglio mi chiamano con un casino di nomi e ora mi son rotta! Invidio Ru che ha un nome cosi' per benino...
Ed infine ma non meno importante: io con i chicchi d'uva non c'entro nulla...non c'ero e non ho visto...ma se clikki sul video del post iniziale potrai vedere la scena incriminata...

Tribal

Anonimo ha detto...

...ok adesso ho capito...non voleva essere una polemica..lo giuro!

Ru ha detto...

ma vacca diga, anche se restate anonimi datevi dei nick, che non si capisce una sega di chi risponde a chi per dire cosa e perchè.
uffa.
poi dite che rompo i maròni...

Anonimo ha detto...

Vacca diga...mai sentito,ma cosi' originale!
La cosa che non sopporto dei Blog è ke devi firmarti sempre,ammenoke' tu non l'abbia il blog...
Cio' cmq non garantisce l'autenticità perche' firmarsi con un nick piuttosto che un altro equivale a rimanere anonimi.

Rimpiango i vecchi forum/bacheche dove ti iscrivevi punto e basta,fatto il login quello era il nome.

Ma il tempo passa aihme', e oggi piu' che mai sento il 'peso' di questi dannatissimi anni dove rimanere impigliati nell'appiccicosa rete virtuale è un attimo.

Ad ogni modo....happy birthday Tribal

Ru ha detto...

Vacca diga è di Balistica.
gliela devo tutta.
era una suo personaggio davvero niente male. Balistica quando vuole spacca. il fatto è che non vuole.

Anonimo ha detto...

Perche non:)