venerdì 20 aprile 2007

ORA CHE è FINITA

ora che è finita che cosa c'è?
perchè hai il muso? sei insopportabile è andato tutto bene.
rilassati.
gente non troppa ma non certo poca.
e che cosa c'è ancora che non va, cosa sono tutte queste storie sull'etichetta, tutto questo rosicare, oddio, come sei acido.
sei acido, sei critico, astioso, sei incazzuso, la WAH, non la WAH, Africa, non Africa, agenzie, date, booking, eppoi l'evento, tutti quei rincoglioniti da gestire e li ami tutti sono stati tutti carini ti vogliono tutti bene.
ci sei riuscito, è tutto a posto, ti sei meritato un giorno di riposo.
un giorno, una settimana, un mese, un anno, un riposo eterno.
ecco si, ti sei meritato un riposo eterno.
col riposo eterno te lo prometto, troverete chi vi produce l'album.
e si faranno in quattro, organizzeranno un bellissimo concerto.
faranno un bel concerto con tuuuutti i gruppi italiani.
ecco vedi che ricominci?
rilassati baby.
non la usi sempre tu, la parola Baby?
vedrai ce la farai, le cose cambieranno, la fortuna gira.
deve girare.
ma ora basta con quel muso sei noioso non ti va mai bene niente.
stai diventando una zitella, a forza di acidità non ti si caga più nessuno.
sei il peggiore nemico di te stesso, te lo ha detto pure tuo padre qualche mese fa.
dai rilassati baby.
non sentivi la voce in spia? dici che eri un po' stonato?
mah, anche no, va bene così.
poi tu, proprio tu, che quelli intonati ti fan cagare, che problemi ti fai, è l'idea che conta e l'idea era buona.
ti sei pure ricordato i testi no?
insomma è andata bene, cosa c'è che non va?
cosa diavolo c'è che non va?
cosa volevi di più da te stesso, da tutti gli altri, cosa volevi più di così?
alla fine tutto bene, ogni tassello al suo posto, ce la siamo cavata.
e poi come dice il vecchio, suonare cosa dev'essere se non la scusa per stare bene con amici e mangiarsi una fetta di salame insieme?
già.
tutto bene.
è andato tutto tutto bene.
è andato quasi tutto liscio.
quasi tutto liscio.

tranne che lei e morta e tu vorresti sfasciare per sempre quella tua testa di merda contro la finestra della tua stanza.

4 commenti:

M. ha detto...

Quasi tutto liscio è l'ideale! Quando va tutto liscio si rischia di scivolare... E non ti sfasciare la testa, dai!

lA_fAtA_bUrKiNa ha detto...

Niente è uguale a prima...
Quello che hai, che avete, che abbiamo fatto è stato grande, grande come il sorriso dei bambini che sei, che siete, che siamo riusciti ad aiutare...
Grande come come il sorriso che lei sicuramente ha vedendo quello che abbiamo, che avete, che HAI fatto...
Quasi tutto liscio, quasi tutto liscio...

Lascia perdere il veleno, passa all'anice, non è avvelenando te stesso che migliori le cose.

Saluti

lA_fAtA_bUrKiNa

Eli ha detto...

io...non so cosa dire...solo volevo farti sapere che queste tue parole mi hanno colpito...non so come si può esprimere a parole il "mi hai fatto venire la pelle d'oca"..
magari proprio così: mi hai fatto venire la pelle d'oca.

Anonimo ha detto...

Il tuo messaggio sarà arrivato a tanti. Come a me.
N'iz-